La «Christmas run» aspetta in Bra tanti Babbi Natale

Il ricavato della camminata sarà devoluto alla Croce Rossa italiana

Si terrà domenica 20, con partenza ed arrivo in piazza Bra, la corsa benefica ‘Christmas run’, organizzata da VeronaMarathon in collaborazione con il Comune di Verona. Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana. L’evento è stato presentato dall’assessore allo Sport, Alberto Bozza, insieme con il presidente di Fidal Verona Stefano Stanzial, il presidente del comitato Verona della Croce Rossa Italiana Alessandro Ortombina e a rappresentanti dei vari sponsor.«È un appuntamento originale che ormai caratterizza il Natale dei veronesi», ha detto l’assessore Bozza, «che unisce sport e solidarietà in un evento divertente e colorato, che rallegrerà non soltanto i partecipanti ma anche chi potrà ammirare il fiume rosso creato dai Babbo Natale in corsa. Quest’anno, grazie alla collaborazione del Canoa Club, 200 persone effettueranno un percorso lungo l’Adige in canoa o gommone, partendo dal ponte di Castelvecchio per poi incrociare i podisti all’altezza di lungadige San Giorgio e sbarcare alla Dogana in sicurezza».«La gestione del traffico in occasione della corsa costituirà un grande impegno per la Polizia municipale», ha aggiunto il comandante Altamura, «il nostro impegno sarà mirato a mantenere fluida la circolazione in città, tutelando al contempo i partecipanti alla manifestazione».La corsa, che vedrà i partecipanti vestiti da Babbo Natale, prevede due differenti percorsi di 5 e 10 chilometri, da percorrere a passo libero. Il ritrovo sarà alle 9 in piazza Bra, con partenza alle 10. La quota di partecipazione per gli adulti è di 10 euro, comprensivi di costume da Babbo Natale (5 euro per chi possiede già il vestito), e gratis per i bambini fino a 10 anni. Iscrizioni sul sito christmasrun.veronamarathon.it.

Leave a Reply