Raccolta pro terremoto comune Castel d’Azzano

E’ stato consegnato venerdì scorso – 2 settembre – dal sindaco Antonello Panuccio il materiale raccolto nel comune di Castel d’Azzano.

Più di 60 famiglie hanno aderito alla raccolta della Croce Rossa Italiana ed appoggiata dall’amministrazione azzanese.

Generi alimentari, ma soprattutto piatti e stoviglie di plastica, tovaglioli, generi per l’igiene personale e altro materiale sono stati raccolti in 60 scatoloni che saranno smistati dai volontari della Croce Rossa e inviato nel magazzino regionale a Rovigo nei prossimi giorni.

Alessandro Ortombina – Presidente del Comitato di Verona – ringrazia il sindaco, l’amministrazione e tutti i cittadini azzanesi che hanno contribuito con la loro solidarietà, augurando che questo sia l’inizio di future collaborazioni a favore dei vulnerabili, obiettivo primario dell’azione di Croce Rossa Italiana.

casteldazzano

Leave a Reply